Rotary Club Grosseto
 
  • Grosseto, chiostro di San Francesco
  • Parco dell'Uccellina, San Rabano
  • Isolotto dello Sparviero, già di Troia, visto dal Promontorio di Punta Ala
  • Punta Ala, il porto
  • Grosseto, particolare della fontana di Piazza Rosselli
  • Grosseto, il Cassero Senese
  • Marina di Grosseto, canale San Rocco e porto
  • Isolotto dello Sparviero, già di Troia, visto dal Promontorio di Punta Ala
  • Roselle, anfiteatro romano
  • Castiglione della Pescaia, Casa Rossa Ximenes
  • Giannutri
  • Castiglione della Pescaia
  • Marina di Alberese
  • Alberese
  • Grosseto, chiostro di San Francesco
  • Campagna maremmana nei pressi di Castiglione della Pescaia
  • Grosseto, particolare delle Mura Medicee
  • Veduta del Parco dell'Uccellina
  • Castiglione della Pescaia
  • Castiglione della Pescaia
  • Principina a Mare
  • Colline maremmane
  • Veduta di Roccalbegna con il Sasso su cui sorge la Rocca Aldobrandesca
  • Fiume Bruna
  • Costa di Punta Ala
 

Accedi

Sei qui: 

In evidenza

Evento rotariano a Campagnatico per sostenere il progetto Interhabile 2020

Il Presidente del R.C. Grosseto, Claudio Camilloni

Il Rotary Club di Grosseto insieme a a quello di Orbetello Costa d'Argento e di France International, sono stati i promotori del piacevole pomeriggio che si è svolto il 5 gennaio 2020 nell'ottocentesco Teatro Rossi di Campagnatico. A portare i saluti del Comune, il Sindaco Luca Grisanti.

Aleksandar Sasha Karlic

Il teatro, costruito negli anni 1860-1883 sui resti della chiesa medievale sconsacrata di S.Antonio, ha ospitato un apprezzatissimo concerto di Aleksandar Sasha Karlic, liutista, percussionista , cantante. Il musicista e musicologo Karlic, si è esibito con musiche, storie e racconti orientali tra il serio e il faceto.
A seguire, per rimanere in clima post-natalizio, si è svolta la tradizionale giocata a tombola fra amici e ospiti rotariani. Il pomeriggio si è concluso con la degustazione enogastronomica curata da Antichi gusti di Maremma.
L'intero ricavato dello spettacolo e della "tombolata", è stato devoluto al progetto Interhabile, service rotariano ormai noto, ideato  per favorire l'integrazione tra i ragazzi diversamente abili e i normodotati. Compiaciute  le massime autorità rotariane e visibilmente soddisfatto anche il Presidente Claudio Camilloni.