Rotary Club Grosseto
 
  • Grosseto, il Cassero Senese
  • Costa di Punta Ala
  • Veduta del Parco dell'Uccellina
  • Grosseto, chiostro di San Francesco
  • Principina a Mare
  • Grosseto, particolare delle Mura Medicee
  • Parco dell'Uccellina, San Rabano
  • Grosseto, particolare della fontana di Piazza Rosselli
  • Grosseto, chiostro di San Francesco
  • Alberese
  • Isolotto dello Sparviero, già di Troia, visto dal Promontorio di Punta Ala
  • Marina di Grosseto, canale San Rocco e porto
  • Castiglione della Pescaia, Casa Rossa Ximenes
  • Campagna maremmana nei pressi di Castiglione della Pescaia
  • Isolotto dello Sparviero, già di Troia, visto dal Promontorio di Punta Ala
  • Colline maremmane
  • Punta Ala, il porto
  • Castiglione della Pescaia
  • Castiglione della Pescaia
  • Marina di Alberese
  • Castiglione della Pescaia
  • Fiume Bruna
  • Giannutri
  • Veduta di Roccalbegna con il Sasso su cui sorge la Rocca Aldobrandesca
  • Roselle, anfiteatro romano
 

Accedi

Sei qui: 

In evidenza

Concerto del Maestro Di Cristofano a sostegno del progetto rotariano Polioplus

EVENTO PUBBLICO DI SCRIABIN CONCERT SERIES, MARTEDI 4 FEBBRAIO ALLE ORE 18,30  NELLA CHIESA DEI BIGI A GROSSETO

 

Il Rotary Club di Grosseto, da sempre impegnato a sostenere il progetto Polioplus nel mondo, anche quest'anno, grazie alla volontà del suo Presidente Claudio Camilloni, si è fatto promotore del primo dei concerti dello Scriabin Concert Series ideati dalla Associazione musicale Scriabin in collaborazione con Fondazione Grosseto Cultura, che si terranno a breve nella nostra città. Questo progetto si propone di offrire qualcosa di nuovo alla cittadinanza, da dedicare espressamente ai giovani musicisti. Il Rotary è impegnato a eradicare la polio da oltre 30 anni, ma c'è ancora bisogno di fondi per continuare gli sforzi di vaccinazioni e sorveglianza pur se il contributo del Rotary e dei suoi partner, ha ridotto i casi di poliomelite di oltre il 99,9%.Il virus resta endemico solo in tre Paesi: Afghanistan, Nigeria e Pakistan. Fino a quando la malattia non sarà del tutto debellata, il Rotary sarà sempre impegnato in questa impresa con varie iniziative.