• Parco dell'Uccellina, San Rabano
  • Marina di Grosseto, canale San Rocco e porto
  • Colline maremmane
  • Giannutri
  • Fiume Bruna
  • Roselle, anfiteatro romano
  • Punta Ala, il porto
  • Grosseto, chiostro di San Francesco
  • Principina a Mare
  • Grosseto, chiostro di San Francesco
  • Grosseto, particolare delle Mura Medicee
  • Alberese
  • Veduta del Parco dell'Uccellina
  • Isolotto dello Sparviero, già di Troia, visto dal Promontorio di Punta Ala
  • Castiglione della Pescaia
  • Campagna maremmana nei pressi di Castiglione della Pescaia
  • Castiglione della Pescaia, Casa Rossa Ximenes
  • Costa di Punta Ala
  • Isolotto dello Sparviero, già di Troia, visto dal Promontorio di Punta Ala
  • Castiglione della Pescaia
  • Marina di Alberese
  • Castiglione della Pescaia
  • Veduta di Roccalbegna con il Sasso su cui sorge la Rocca Aldobrandesca
  • Grosseto, il Cassero Senese
  • Grosseto, particolare della fontana di Piazza Rosselli
 
Sei qui: 

In evidenza

Il Club si mobilita per la pace in Ucraina

Nella conviviale di martedi 2 marzo presso l'Hotel Airone, il Club si è stretto attorno al Governatore Fernando Damiani tramite il quale si vogliono manifestare agli altri Governatori del Distretto, le intenzioni dei rotariani grossetani di aderire ad un progetto comune per conseguire la pace in Ucraina. 

Il Governatore Damiani a sin. e il Presidente Pancrazi

" Se un fratello ha un problema, il problema è anche mio". Usa le parole del Vescovo Giovani Roncari il presidente Marcello Pancrazi per far sentire la voce unanime di tutto il Club per contribuire, in ogni  modo possibile, al raggiungimento della pace nell'Ucraina devastata dalla guerra che ormai imperversa da diversi giorni nei suoi territori. La prima area di intervento del Rotary International è la promozione della pace e la prevenzione/risoluzione dei conflitti. Un immediato cessate il fuoco ed il ripristino degli sforzi diplomatici per la ricerca di una soluzione attraverso il dialogo è quello che si auspica il club di Grosseto  proponendosi  di aiutare in maniera concreta la popolazione ucraina duramente colpita.