Sei qui: 

Conclusa da "Ruotamica" la raccolta fondi per il "Progetto Rondine"

 

In occasione  della serata di beneficenza, con spettacolo teatrale sugli Aldobrandeschi, tenutosi  nel bel giardino della casa di Irma Fanteria e Luca Pianelli, venerdi 9 settembre 2017, sono stati raccolti fondi a favore del "Progetto Rondine". Il progetto, ispirandosi a quello già messo in pratica a Rondine, cittadella della pace in provincia di Arezzo,  vuole  abituare i giovani a vedere il prossimo con gli occhi dell'altruismo, abbattendo i muri, le diffidenze e le violenze. A tal proposito si è molto adoperata "Ruotamica" con l'entusiasmo di Katia Mansi  che ha coinvolto tutte le mogli dei soci rotariani e non solo, cucinando per tutti i presenti allo spettacolo, una squisita cena a buffet. Nel corso della serata, il club ha donato a Irma, per ringraziarla della sua squisita ospitalità, un'opera che  la scultrice, Lea Monetti ha messo a disposizione di Ruotamica per la serata. Con le offerte ricavate dalla cena, sono stati raccolti 1.500 euro che simbolicamente saranno consegnati alla signora Claudia moglie del Governatore Alessandro Vignani, in occasione della loro visita al Club.